Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

Suggerimenti ed esperienze, coperture e rimborsi

Re: Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

da SardoMan » mar lug 07, 2020 9:10 pm

Diego ha scritto:
Come tuo avvocato ti mando subito la parcella (battute o non battute)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
mi hai già fregato tutti gli Mr, MM e addirittura tutti i punti PB, non saprei come pagarla questa tua parcella


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Gold
Gold
 
Messaggi: 3459
Iscritto il: sab gen 20, 2018 1:47 pm

Re: Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

da Diego » mar lug 07, 2020 9:17 pm

Salv0 ha scritto:Credo si parlava della platino AZ... la cui polizza non dovrebbe aver avuto modifiche (come la business) e che effettivamente non mi tranquillizzerebbe molto dal lato "medico".

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk


lato medico la polizza Amex Az Platino, personalmente non la considero nemmeno

La Amex Az Platino ha altre logiche e le polizze collegate sono rilevanti per altri "incident"

L'accoppiata con la Amex Platino classica (che in diversi abbiamo, come descritto nei precedenti post, per i motivi più disparati) offre credo uno dei migliori pacchetti assicurativi presente sul mercato (prodotti a scaffale) per chi viaggia (personalmente ho avuto modo di sperimentare una garanzia nel mio ultimo viaggio alle Hawaii).

Prodotti taylor made sono un'altra cosa, ma in quel caso nemmeno ci si mette a considerare i prodotti a scaffale.
Silver
Silver
 
Messaggi: 1610
Iscritto il: mar mar 20, 2018 8:20 pm

Re: Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

da Diego » mar lug 07, 2020 9:19 pm

SardoMan ha scritto:mi hai già fregato tutti gli Mr, MM e addirittura tutti i punti PB, non saprei come pagarla questa tua parcella


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


Avios

:-D :-D :-D :-D
Silver
Silver
 
Messaggi: 1610
Iscritto il: mar mar 20, 2018 8:20 pm

Re: Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

da SardoMan » mar lug 07, 2020 9:20 pm

Diego ha scritto:
Avios

:-D :-D :-D :-D



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Gold
Gold
 
Messaggi: 3459
Iscritto il: sab gen 20, 2018 1:47 pm

Re: Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

da Salv0 » mar lug 07, 2020 11:27 pm

Diego ha scritto:
lato medico la polizza Amex Az Platino, personalmente non la considero nemmeno

La Amex Az Platino ha altre logiche e le polizze collegate sono rilevanti per altri "incident"

L'accoppiata con la Amex Platino classica (che in diversi abbiamo, come descritto nei precedenti post, per i motivi più disparati) offre credo uno dei migliori pacchetti assicurativi presente sul mercato (prodotti a scaffale) per chi viaggia (personalmente ho avuto modo di sperimentare una garanzia nel mio ultimo viaggio alle Hawaii).

Prodotti taylor made sono un'altra cosa, ma in quel caso nemmeno ci si mette a considerare i prodotti a scaffale.
Anchio conto su un'accoppiata... platino AZ + platino business... perdo sul massimale ma non ho limitazioni sui metodi di pagamento.
La platino AZ a fronte delle scorciatoie per il FA soffre su troppi aspetti.

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
S.
Silver
Silver
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sab dic 02, 2017 10:09 pm

Re: Viaggio in USA, è il caso di fare assicurazione?

da loredime » dom lug 12, 2020 5:32 pm

Diego ha scritto:
beh, insomma a me 5 MEuro (massimale della Amex Platino) non sembrano pochi


scusami Diego, stupido io...
non avevo visto che Amex platino coprisse sino a 5 milioni di euro, che dal mio punto di vista sono più che sufficienti. ero rimasto fermo ai 425.000 euro di Amex platino Az.
grazie per la precisazione.
Blue
Blue
 
Messaggi: 37
Iscritto il: dom lug 05, 2020 11:49 pm

Precedente

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite