Corea del sud

Prenotare, volare, soggiornare, tips & tricks
paolaalitalia
Silver
Silver
Messaggi: 1878
Iscritto il: dom lug 17, 2016 12:03 pm

Vigio ha scritto:
Ahimè no.... ho cambiato lavoro, ho preso un posto in specializzazione a Padova.:mrgreen:
Complimenti vivissimi dott. Marco!
Anche ai tuoi genitori, che ovviamente saranno fieri di te!
Bravo Marco!
Paro
Cabin Crew
Cabin Crew
Messaggi: 908
Iscritto il: mer mag 13, 2015 11:41 am

Vigio ha scritto:
Ahimè no.... ho cambiato lavoro, ho preso un posto in specializzazione a Padova e tra impegni professionali, cercare casa e trasloco sto a pezzi. Tento di leggere il forum per tenermi al passo, ma ho poco tempo per scrivere.
Ahimè (secondo) avrò pure poche possibilità economiche per affrontare vari viaggi nei prossimi anni.
Avrei anche un bel sogno che potrei realizzare in termini di tempo: fare un weekend dall'altra parte del mondo (Bangkok, Rio, Miami, Hong Kong, ma anche Seoul) ma la mia paga si è tipo decimata :(
magari becco un error fare :mrgreen:
Grazie Vigio.

Padova comunque bellissima città! Li da qualche anno vive anche mia cugina che sta facendo, proprio all’ospedale di Padova, l’ultimo anno della specializzazione in chirurgia...chissà magari vi conoscerete, il mondo è piccolo :lol:
lykos
Blue
Blue
Messaggi: 38
Iscritto il: mer gen 29, 2020 5:36 pm

Vigio ha scritto: un posto in specializzazione a Padova
Benvenuto a padova, e in ospedale. Fino a novembre ero specializzando anche io! Dove sei entrato? Complimenti,ormai è peggio del Superenalotto, 4 anni fa accesi un cero dopo l'ingresso!

Inviato dal mio SM-N975F utilizzando Tapatalk
Joul
Blue
Blue
Messaggi: 445
Iscritto il: ven dic 09, 2016 4:40 pm

A Pasqua andrò a Seoul...cosa consigliano i vari medici viaggiatori...saremo in 6 (3 adulti, una ragazza e 2 bambini 6 e 8)...naturalmente parlo del coronavirus...Grazie.
Avatar utente
dallaAllaZ
Bronze
Bronze
Messaggi: 3963
Iscritto il: mer gen 28, 2015 2:42 pm
Località: sono di qui.

Io nel mese di gennaio sono andato rispettivamente 1 volta a Seul e 2 volte a Taipei... sono sano come un pesce! :mrgreen:

I paesi ora hanno bloccato qualsiasi viaggiatore sia stato o transitato in cina entro le 2 settimane dalla volontà di entrare in Taiwan / Corea del Sud, quindi hanno "schermato" per quanto possibile il contagio... di più non so dirti, non sono un medico.
In constante contrapposizione con il mio nickname.
Avatar utente
miketiger71
Blue
Blue
Messaggi: 218
Iscritto il: ven mag 24, 2019 2:02 pm

dallaAllaZ ha scritto:Io nel mese di gennaio sono andato rispettivamente 1 volta a Seul e 2 volte a Taipei... sono sano come un pesce! :mrgreen:

I paesi ora hanno bloccato qualsiasi viaggiatore sia stato o transitato in cina entro le 2 settimane dalla volontà di entrare in Taiwan / Corea del Sud, quindi hanno "schermato" per quanto possibile il contagio... di più non so dirti, non sono un medico.

Attenzione....nuovi casi coronavirus in Corea dal Sud, quasi 80 nuovi infettati in due giorni+1 morto. Sembra circoscritto a Daegu.

Comunque per sicurezza ho rinviato il volo premio (magnifica+companion) che avevo ai primi marzo.
Vigio
Silver
Silver
Messaggi: 1860
Iscritto il: mar set 22, 2015 3:45 am
Contatta:

Joul ha scritto:A Pasqua andrò a Seoul...cosa consigliano i vari medici viaggiatori...saremo in 6 (3 adulti, una ragazza e 2 bambini 6 e 8)...naturalmente parlo del coronavirus...Grazie.
è molto difficile fare una previsione. Il problema è essenzialmente il fatto che vi sono dei morti anche tra soggetti sani e giovani. Ogni anno l'influenza "classica" uccide centinaia di persone in Italia (migliaia nel mondo), ma si tratta di persone fragili (anziani) che hanno già altri problemi di fondo (insufficienza respiratoria, diabete, cardiopatie).
bisogna poi dire che stiamo parlando di numeri veramente irrisori confrontati sia alla popolazione di riferimento (quella cinese) che allo stile di vita (densità di popolazione alle stelle) e igiene (scarsa).
Joul
Blue
Blue
Messaggi: 445
Iscritto il: ven dic 09, 2016 4:40 pm

Vigio ha scritto: è molto difficile fare una previsione. Il problema è essenzialmente il fatto che vi sono dei morti anche tra soggetti sani e giovani. Ogni anno l'influenza "classica" uccide centinaia di persone in Italia (migliaia nel mondo), ma si tratta di persone fragili (anziani) che hanno già altri problemi di fondo (insufficienza respiratoria, diabete, cardiopatie).
bisogna poi dire che stiamo parlando di numeri veramente irrisori confrontati sia alla popolazione di riferimento (quella cinese) che allo stile di vita (densità di popolazione alle stelle) e igiene (scarsa).
Grazie, vediamo come evolve nei prossimi 40 gg.
Rispondi